Mensa dei Poveri


mensa_poveriTra le attività caritative e sociali del Santuario, c'è la mensa dei poveri, attiva già nell'Ottocento.

Il grande scultore cavese Alfonso Balzico a metà dell’ ‘800, per ringraziare i Frati del pranzo del mezzogiorno, scolpiva nel legno le statuette del presepe, tuttora esistenti.

I frati, con l’aiuto dei volontari appartenenti all’Arciconfraternita e agli scout, sostengono a distanza un centinaio di famiglie, e accolgono nel convento un gran numero di persone, a cui sono distribuiti il pane e gli alimenti per il sostentamento quotidiano.

FUNZIONAMENTO DELLA MENSA
Dal Lunedì al Sabaro
alle ore 13.00
Distribuzione di pasto a circa 50 ospiti
Consegna di pranzi da asporto per coloro che lo richiedono 

GUARDA LE FOTO DELLA MENSA

Tu sei qui: Le Attività Mensa dei Poveri